top of page

Progetto Salute



Progetto salute Ogni giorno ciascuno di noi vive una vera e propria battaglia con gli eventi interiori, quelli ambientali e quelli relazionali: siamo spesso in balia di emozioni che ci fanno stare in un continuo stato di allarme, di tensione e di questo raramente ci si rende conto. Il principale rimedio per far fronte a queste ondate, che a volte sono veri e propri tsunami emotivi, è quello di rinforzare la nostra interiorità. Siamo noi stessi gli artefici della nostra salute, in positivo o in negativo. La salute è spesso un fatto legato alla personale volontà di stare bene. Noi plasmiamo giorno dopo giorno momenti di salute o di malattia: ci adiriamo, consumiamo tante sigarette, cerchiamo consolazione in cibi ipercalorici, sprofondiamo durante lunghe notti insonni su divani in compagnia di superalcolici o cibi spazzatura, evitiamo accuratamente la bilancia o lo specchio che ci metterebbero di fronte a una realtà che spesso vogliamo ignorare. Ecco, questi sono i primi passi per arrivare all’obesità, all’ipertensione, alla cardiopatia ischemica, al cancro. Se fossimo costantemente presenti a noi stessi, sapremmo riconoscere in tempo gli errori comportamentali ed evitare così squilibri e percorsi nocivi per la nostra salute.“La Salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non consiste solo in una assenza di malattia o d’infermità.

Per raggiungere il più alto grado di sanità è indispensabile rendere accessibili a tutti i popoli le cognizioni acquisite dalle scienze mediche, psicologiche e affini”. Di equilibrio, di “un piano integrato di cura e assistenza alla persona”.

96 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page